Golden Globe: i vincitori

13
0

Consegnati i 72esimi Golden Globe dall’associazione dei giornalisti della stampa estera a Hollywood. Di solito sono considerati l’antipasto degli Oscar (nel senso che non è raro che che lo stesso attore o film li prenda ambedue). Miglior film quello girato in tempo reale (12 anni) sulla crescita del bambino di Boyhood (5 nomination, 3 globi) miglior sorpresa il Golden Globe a The Grand Budapest Hotel di Richard Linklater, 2 Globi a Birdman (che aveva ben 7 candidature)

MIGLIOR FILM DRAMMATICOBoyhood di Richard Linklater
MIGLIOR ATTORE DRAMMATICOEddie Redmayne per The Theory of Everything
MIGLIOR ATTRICE DRAMMATICA Julianne Moore  per Still Alice
MIGLIOR COMMEDIA e MUSICAL:The Grand Budapest hotel di Wes Anderson
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA DI COMMEDIA E MUSICAL: Michael Keaton per Birdman
MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA DI COMMEDIA E MUSICAL:Amy Adams per Big Eyes
MIGLIOR REGISTARichard Linklater per Boyhood
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA: Patricia Arquette per Boyhood
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA: J.K. Simmons per Whiplash
MIGLIOR SCENEGGIATURA: Birdman
MIGLIOR CARTONE ANIMATO: Dragon Trainer 2
MIGLIOR FILM STRANIERO: Leviathan  (Russia)

 

 

CONDIVIDI
Alessandra Matella
Giornalista, ha scritto (scrive) di cinema & altro su mensili, settimanali, quotidiani e siti web. Le piacciono Coppola e Lars Von Trier, i Tudors e Wolf Hall, Ewan McGregor e Russell Crowe, La patetica di Cajkovskij e i Dire Straits, F S Fitzgerald ed Espiazione, Napoli e il lago d'Orta, San Pietroburgo e Copenaghen, Yohji Yamamoto e Marni, Matisse e Frida Kahlo