Adrian Crowley

26
0

Adrian Crowley è un cantautore irlandese di origine maltese. Ricorda il primo Leonard Cohen, Bill Callahan e volendo in qualche brano Nick Drake. A me è piaciuto subito. Una delle cose più intense dell’anno appena finito. Quando mi alzo presto, quindi molto assonnato e perso, assieme al primo caffè e alla prima sigaretta spesso metto questo CD. Prima di passare  a Miles Davis, a Wagner o qualcosa di più tosto.

CONDIVIDI
Guido Elmi
Dalla fine degli anni cinquanta ascolta musica internazionale. Dalla fine degli anni settanta lavora in sala di incisione. A volte scrive canzoni. Collabora con Vasco Rossi da oltre 30 anni. Ha lavorato per Stadio, Skiantos, Gaznevada, Edoardo Bennato, Alberto Fortis, Marco Conidi, Steve Rogers Band, Clara & Blackcars e altri. Non è un talent scout. Non è un manager o un impresario. Negli U.S.A. e nel Regno Unito si direbbe producer. Deve tutto a Elvis, ai Rolling Stones, a Dylan, agli Steely Dan, ai Black Sabbath e a Phil Spector. Il 22 gennaio 2016 esce il suo primo album da solista: La mia legge.