Cortana da Halo a Windows 10

82
0

Sarà Cortana dal gradevole avatar, l’intelligenza artificiale che ha guidato fin dagli inizi il Sarge nella sua avventura in HALO, ad accompagnare l’utente nella nuova interfaccia di Windows 10. Sempre che beninteso l’utente le dia i permessi,  Cortana entrerà in mail e web e svolazzerà le informazioni dell’hard disk. Spartan invece è il nuovo browser (spartano nella grafica) che tuttavia non dovrebbe pensionare definitivamente Internet Explorer per ragioni di retrocompatibilità. Il nuovo Windows 10, che Microsoft promette gratis  per un anno quasi a tutti quelli che fanno upgrade, permette di accomunare nella stessa esperienza dispositivi diversi, come i pc, i tablet e anche gadget con processori non X86. Passaggio veloce dall’esperienza desktop a quella tablet grazie a Continuum.

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori