“Vulnicultura”: il ritorno di Björk

0

È in rotazione radiofonica Stonemiker, primo singolo di Vulnicura, il nuovo album di Björk. La cantante islandese ritorna sulle scene a quattro anni dal suo ultimo lavoro, e lo fa “all’improvviso”: pubblicando di sorpresa il primo singolo su iTunes. vulincura_itunes_2400x2400L’album, la cui uscita è prevista per marzo, racconta il triste epilogo di una storia d’amore vissuta da Björk, con gli strascichi che un addio porta sempre con sé. A produrre il disco, la stessa Björk, il venezuelano Arca, coautore di due brani, e The Haxan Cloak.
L’album sarà seguito da un tour di presentazione, di cui la cantante islandese ha finora ufficializzato le sole date newyorkesi. Sempre a New York, inoltre, il celebre museo MoMA ha annunciato l’allestimento di una mostra, che resterà aperta dall’8 marzo al 7 giugno, per celebrare i 20 anni di carriera dell’artista. Björk, infatti, è sicuramente la cantante islandese più famosa di tutti i tempi, ma soprattutto una delle più apprezzate interpreti dell’alternative rock a livello mondiale. E questo l’ha portata ad aggiudicarsi un numero considerevole di premi nel corso della sua carriera. Perfino la Palma d’oro e il premio come miglior attrice al Festival di Cannes del 2001, per un ruolo in Dancing in the dark.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here