Classifica INDIE: in testa Lo Stato Sociale. Seguono Rachele Bastreghi e Sinigallia

28
0

Sono stati diffusi i dati della Indie music like, la classifica di gradimento di radio, web radio e new media con tutte le canzoni di produzione indipendente della musica italiana. In testa arriva Lo Stato Sociale con Caterina Guzzanti e il singolo Instant Classic. Subito dietro il nuovo brano di Rachele Bastreghi, la storica voce dei Baustelle, al suo esordio con Il ritorno; mentre al terzo posto troviamo Riccardo Sinigallia, vincitore del PIMI come miglior disco indipendente dell’anno, con il brano Che non è più come prima.
Questa la top ten:
1. Lo stato sociale feat. Caterina Guzzanti – Instant classicCover-Istant-Classic_sito
2. Rachele Bastreghi – Il ritorno
3. Riccardo Sinigallia – Che non è più come prima
4. 99 posse feat. J-Ax – Stato di emergenza
5. Mario Venuti – Il tramonto
6. Emis Killa feat. Antonella Lo Coco – Che abbia vinto o no
7. Alice feat. Luca Carboni e Paolo Fresu – Da lontano
8. Après la Classe – Riuscire a volare
9. Nathalie – L’anamour
10. Francesco de Gregori – Generale

Nella classifica dei viedoclip indipendenti più graditi e visitati online troviamo in testa Elisa con A modo tuo, brano scritto per lei da Ligabue, seguita da Emis Killa e Lo stato sociale.
Questi i video della top ten di questa settimana:
1. Elisa – A modo tuo
2. Emis Killa feat. Antonella Lo Coco – Che abbia vinto o no
3. Lo Stato Sociale feat. Caterina Guzzanti – Instant classic
4. Ghemon – Quando imparerò
5. Dear Jack – Wendy
6. Edda – Pater
7. Mario Venuti – Il tramonto
8. Valerio Scanu – Parole di cristallo
9. Fede e gli Infedeli feat. Giacomo Vezzani – Invisible boy
10. Après la Casse – Riuscire a volare

 

 

CONDIVIDI
Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".