Classifica INDIE: Lo Stato Sociale si conferma in testa, Elisa prima nei video

149
0

La top ten della Indie music like, la chart di gradimento di radio, web radio e new media con tutte le canzoni di produzione indipendente della musica italiana, rimane completamente invariata rispetto alla scorsa settimana: si conferma quindi al primo posto Lo Stato Sociale con Caterina Guzzanti e il singolo Instant classic. Secondo posto per Rachele Bastreghi, storica voce dei Baustelle, con Il ritorno. Al terzo posto troviamo Riccardo Sinigallia, vincitore del PIMI come miglior disco indipendente dell’anno (premio che ritirerà proprio oggi 7 febbraio al PIVI a Roma), con il brano Che non è più come prima.
Questa la top ten:
1. Lo stato sociale feat. Caterina Guzzanti – Instant classicCover-Istant-Classic_sito
2. Rachele Bastreghi – Il ritorno
3. Riccardo Sinigallia – Che non è più come prima
4. 99 posse feat. J-Ax – Stato di emergenza
5. Mario Venuti – Il tramonto
6. Emis Killa feat. Antonella Lo Coco – Che abbia vinto o no
7. Alice feat. Luca Carboni e Paolo Fresu – Da lontano
8. Après la Classe – Riuscire a volare
9. Nathalie – L’anamour
10. Francesco de Gregori – Generale

Nella classifica dei videoclip indipendenti ci sono invece variazioni: in vetta c’è sempre Elisa con A modo tuo, al secondo posto troviamo ancora Emis Killa, ma ad occupare il gradino più basso del podio questa settimana ci sono gli Après la Classe con Riuscire a volare.
Questa la top ten dei videoclip:
1. Elisa – A modo tuo
2. Emis Killa feat. Antonella Lo Coco – Che abbia vinto o no
3. Après la Classe – Riuscire a volare
4. Lo Stato Sociale feat. Caterina Guzzanti – Instant classic
5. Edda – Pater
6. 99 posse – Stato di emergenza
7. Mario Venuti – Il tramonto
8. Fede e gli Infedeli feat. Giacomo Vezzani – Invisible boy
9. Rachele Bastreghi – Il ritorno
10. The panicles – Semplicity

 

CONDIVIDI
Andrea Giovannetti
Nato a Roma nel 1984, ma vivo a Venezia per lavoro. Musicista e cantante per passione e per diletto, completamente autodidatta, mi rilasso suonando la chitarra e la batteria. Nel tempo libero ascolto tanta musica e cerco di vedere quanti più concerti possibili, perchè sono convinto che la musica dal vivo abbia tutto un altro sapore. Mi piace viaggiare, e per dirla con le parole di Nietzsche (che dice? boh!): "Senza musica la vita sarebbe un errore".