Sanremo, cronaca della quarta serata

453
5

(Il live-blog si aggiorna automaticamente, non serve ricaricare la pagina!)

CONDIVIDI
Massimo Poggini
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino). Ultimo libro uscito: "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi".
  • alessandro

    Amara: frasi del tipo “parole al vento”, “infinito amore”, mani che si muovono come tante mani di tanti altri. E musica non tanto originale. Arrangiamento: non pervenuto. Vabbè. Nuove proposte?

  • Non può vincere una canzone che si intitola Elisa. Maestro, fai qualcosa, abbandonate la sala stampa….non ho nulla contro i Kutso, ma vi prego non fate vincere quella canzone!!!!

  • Ma oggi nessun voto ai big???

  • Falaschi Mita

    risentendole stasera devo dire che mi ha commosso la canzone di Platinette e la de Micheli…poi Nek e Annalisa

  • Cavolo, la canzone è quella che è (mediocre), però questa sera la Tatangelo è decisamente vestita meglio……molto meglio. Sicuro prenderà più voti rispetto alla prima esibizione.