Pistoia Blues Festival: ecco il cast

0

Il cartellone non è ancora completo, ma possiamo dire che la maggior parte degli appuntamenti dell’edizione 2015 del celebre Pistoia Blues Festival sono stati svelati. Anche quest’anno, il cast sarà molto ricco e attento ai gusti di tutte le generazioni. Ad aprire il Festival, il 3 luglio, saranno i Counting Crows, reduci dalla pubblicazione del loro ultimo album Somewhere under wonderland, uscito nel settembre dello scorso anno. Secondo artista ad esibirsi, almeno attenendosi a quanto annunciato fino ad oggi, il giovane cantautore Hozier, atteso per il 7 luglio. Quindi, ancora musica dedicata ai più giovani, con Passenger, che salirà sul palco del Pistoia Blues il 15 luglio. Doppio appuntamento il 18 luglio, con i Black label society, band fondata da Zakk Wylde, storico chitarrista di Ozzy Osbourne, e il ritorno in Italia dei The Darkness. Il 19 luglio sarà invece il turno della band prog-rock Dream Theater, mentre l’intramontabile Santana sarà in scena il 21 dello stesso mese. A chiudere il Festival, l’ex leader dei Police, Sting, atteso per il 24 marzo. Sono inoltre attive le iscrizioni al contest Obiettivo Blues In, che porterà fino a quattro giovani band a essere inserite nel cartellone dell’evento. I biglietti di tutti i concerti sono già disponibili sul circuito Ticketone, con prezzi che variano a seconda della serata.

CONDIVIDI
Nata a Venezia, studentessa di Giurisprudenza a Padova e giornalista a Milano. Classe '93. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, D.Repubblica.it e Young.it. Giornalista pubblicista, da sette anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia. Mi trovate anche su Amica.it, la Nuova Venezia, il Mattino di Padova, la Tribuna di Treviso, FoxLife, Trentino, Alto Adige, DireDonna e Italpress.