2016. Pastorale americana firmata da Ewan McGregor

17
0

Pastorale americana, il romanzo di Philip Roth, che era in progetto per la regia di Philip Noyce, sarà invece affidato alla prima volta da regista di Ewan McGregor, che da tenpo aveva l’idea di passare dietro la macchina da presa ma aspettava l’occasione giusta. Pastorale americana è il primo romanzo della trilogia del dopoguerra (con Ho sposato un comunista e La macchia umana).  Narra la storia di Seymour  Levov detto Lo Svedese, il più atletico del liceo, che sposò la reginetta della scuola e visse felice e contento fino a che sua figlia non passò alla sinistra dei Weathermen, il gruppo radical che per contestare la guerra del Vietnam passò al terrorismo armato. McGregor sarà Seymour, Jennifer Connelly la bella del liceo e Dakota Fanning la figlia terrorista. Sceneggiatura di John Romano, specialista in storie d’avvocati (tra cui il frenetico Prima ti sposo poi ti rovino).

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori