Chi ha messo sul social il video della ragazza che aveva bevuto troppo? Chi l’ha spinta al suicidio? Ed è veramente morta e si sta vendicando da una rete dell’aldilà? O non è lei? Comunque se avete messo qualcosa di troppo su Facebook, peggio per voi. Non solo resta per sempre, ma potreste venire ricontattati così, con la condivisione di una strage… La nuova frontiera dell’horror è social. Come sono lontani i tempi dei maniaci che inseguivano ragazze mute per le scale a chiocciola, nella nebbia, nei sogni, nella corrente elettrica, nella tv e nelle videocassette con le streghe giapponesi. Adesso il serial killer esoterico passa per l’amicizia. Unfriended (partito col titolo Cybernatural) è il nuovo trailer tormentone che spopola sul web con quasi 10 milioni di passaggi,  regia di Levan Gabiradze, classe 1969 da Tblisi, la quarta dopo dopo Lucky Trouble con Milla Jovovich e un paio di segmenti dei film  collettivi Yolki. Unfriended (passato in anteprima nel 2014) è in uscita negli Usa in aprile, ma è già stato parodiato dal popolo del web, con più o meno buon gusto (cercate “Unfriended parody” su Youtube). Da  noi in giugno.

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori