A Cremonini il Premio Giovani del Collisioni

70
0

Giorni ricchi di soddisfazioni, questi, per Cesare Cremonini: dopo la certificazione di disco di platino per il suo album Logico e dopo i tre premi vinti agli Onstage Awards, è arrivata la notizia della vittoria anche del Premio Giovani del Festival Collisioni. A decretare la vittoria è stata una giuria composta da soli ragazzi, che così hanno motivato la loro scelta: «Ha saputo innovare la scrittura musicale mostrandosi come il degno erede di una grande tradizione italiana di cantautori, nella via tracciata da Battisti, Dalla e De Gregori». Il premio verrà consegnato all’artista bolognese il 18 luglio, nel corso della manifestazione.
In passato, ad essersi aggiudicati il riconoscimento erano stati Luciano Ligabue, Zucchero, Lucio Dalla, Carlo Verdone, Francesco Guccini, Giuseppe Tornatore e Giuliano Sangiorgi.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.