Wild Horses, Franco gay figlio del cowboy Duvall

122
0

Sembrano scappati di mano i “cavalli selvaggi” di Robert Duvall, star, autore e in questo caso anche regista (e pure marito dell’attrice principale) di Wild Horses, western moderno presentato al South by Southwest Film Festival. Duvall è un vecchio coriaceo texano  turbato dalla riapertura di un caso di sparizione, un ragazzo a suo tempo sorpreso con il figlio minore. In concomitanza con la riapertura delle indagini, ad opera della Texas Ranger Luciana Pedraza in Duvall, tornano a casa a trovare il vecchio i tre figli, Devon Abner, Josh Hartnett e James Franco, nel ruolo del “piccolo” entrato in collisione col padre per il fatto di essere gay. Secondo i critici Duvall ha mancato quello che poteva essere un bel dramma di incomprensioni generazionali per concedersi troppe battute sulla (sua) vecchiaia e disperdersi nel sub-plot poliziesco della riapertura delle indagini. Inoltre, a detta di alcuni, avrebbe lasciato troppe domande irrisolte (pare, tagliate in montaggio).

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).