A casa di Maurizio Solieri

2466
0

In una casa sui colli bolognesi vive Maurizio Solieri, musicista il cui nome è spesso associato a quello di Vasco Rossi, di cui è stato il chitarrista per oltre trent’anni. Siamo andati a trovarlo, e lui ci ha portato nel suo studio, un luogo che farebbe impazzire di gioia e curiosità qualsiasi persona minimamente interessata alla musica. Una cantina annessa alla sua casa in cui sono stipate decine di chitarre, amplificatori, casse e pedali di ogni sorta. Insomma, tanti di quegli strumenti da poter rifornire un intero negozio di musica.
In questa magica atmosfera, dopo un’ora di chiacchiere a ruota libera e a telecamere spente, Maurizio ci chiede: «Ma voi non eravate qui per farmi un’intervista?». Ma non capita mica tutti i giorni di trovarsi davanti a una delle leggende della musica rock italiana, ed è chiaro che le curiosità siano tante. Talmente tante che abbiamo deciso di dividere questo servizio in due parti. Come dicevamo, gli argomenti toccati sono parecchi e per tutti i gusti: si inizia con le nozioni tecniche sulla strumentazione, passando per le canzoni scritte per Vasco e che hanno segnato un’epoca, fino ad arrivare alla Steve Rogers Band. E tanto altro ancora.
E poi non è un mistero che Solieri sia un gran chiacchierone, tanto accattivante quanto divertente, e sentirlo parlare di musica è sempre un piacere… non a caso è anche lui uno dei recensori di Spettakolo!
E allora, parola a Maurizio Solieri, con la prima parte della nostra intervista… (Clicca qui per la seconda puntata).

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.