Laura Pausini, che flamenco

300
0

Un mese fa il Premio Lo Nuestro alla carriera. Ora la consacrazione come coach de La Voz, l’edizione spagnola di The Voice.  Laura Pausini continua a macinare successi, dal Messico a Miami, dall’Italia alla Spagna. Lunedì 23 marzo è partita su Telecinco la terza edizione del talent spagnolo e su Twitter era già trionfo con il nome di Laura tra i trend topic internazionali. Come era già successo con La Vox in Messico, l’artista romagnola ha incantato il pubblico e ha infiammato i social. Tra i momenti cult della puntata, la sfida tra i coach per conquistare la voce di uno dei concorrenti, con Laura scatenata in una inedita versione de La Solitudine a ritmo di flamenco. E gli ascolti non potevano che essere da record: 28 per cento di share e 4.600.000 telespettatori.

La cantante di Solarolo si è anche aggiudicata 3 concorrenti nel team #EquipoLaura: Alyre, 29 anni di Madrid, Rafa Gutiérrez, 29 anni di Cádiz e Maverick,18 anni di Castellón. Tutti e tre hanno preferito lei agli altri coach.

CONDIVIDI
Maria Antonietta Izzinosa
D’inverno addetto stampa per professione, d’estate canoista per passione nelle acque del Cilento. In mare osservo tutto e tutti da una prospettiva privilegiata, e quando mi stanco di remare mi faccio trascinare dalle onde. Praticamente quello che mi succede tutti i giorni. Di sera accendo il pc e scrivo articoli da pubblicare qua e là.