Tesla, pesce d’aprile quotato in borsa…

28
0

Tesla watchIl primo aprile, a 4 minuti dalla chiusura della Borsa,  Tesla, che di solito fabbrica autovetture a motore elettrico, ha annunciato il Model W, dove W sta per Watch, orologio. E in effetti l’immagine mostra un orologio da cui esce il Big Ben. Comodo, vero?! La didascalia che accompagnava l’annuncio avrebbe dovuto far fischiare le orecchie: “L’incredibile nuovo device non solo segna l’ora, ma vi dice anche la data. È regolabile. Non importa in che punto del pianeta voi siate, funziona. Cambierà la vostra vita: la realtà come la conoscete non sarà più la stessa!“ Se fino a qui non avete riso, beh: c’è la didascalia dopo: “Attenzione. L’attuale versione richiede un polso forte come quello di un orango”.
Ovviamente era un pesce d’aprile. Però qualcuno ci ha creduto, è rimbalzato su testate finanziarie ed  è stato letto come la risposta di Tesla all’Apple Watch per punire Apple che sta ficcando il naso nel campo delle auto elettriche. Lo scherzo ha avuto come incredibile effetto un gran movimento di compravendita delle azioni…

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).