Matt Damon, il Marziano di Scott

21
0

Mark Witney, astronauta dato per morto causa tempesta durante una missione su Marte, in realtà è un disperso stellare e cerca di sopravvivere con le unghie e coi denti mentre alla NASA cercano un modo per riportarlo a casa e una missione di amici parte per andare a recuperarlo. Matt Damon è l’astronauta perduto di The Martian, e lavorano con lui Jessica Chastain (ancora insieme dopo Interstellar) e Kate Mara. Dirige Ridley Scott, che si tiene in forma su Marte in attesa di tornare (solo come produttore) su Prometheus 2 (il sequel del prequel di Alien). The Martian è una sceneggiatura di Drew Goddard (da Buffy l’ammazzavampiri a Quella casa nel bosco) ricavata dal best seller di Andy Weir (all’inizio però autopubblicato come ebook…). Il libro è stato pubblicato da Newton Compton come L’uomo di Marte e lanciato con lo slogan “Gravity incontra Robinson Crusoe”. Il film, su Wikipedia, è invece stato definito “Apollo 13 incontra Castaway”

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori