Seconda serata di battles a The Voice

106
0

Seconda e ultima serata di battles a The Voice. La regola è sempre la stessa: due concorrenti dello stesso team si sfidano sul ring cantando insieme una canzone scelta dal loro coach che, al termine, dovrà decidere chi portare con sé alla fase dei knock out. Unica speranza per gli eliminati: lo steal.

Team Fach
Valentina Caturelli contro Sarah Jane Olog. Cantano Rolling in the deep di Adele. Ad avere la meglio è l’esperienza di Sarah, corista di Noemi.
Sara Vita Felline contro Fabio Curto. Cantano Drops of Jupiter dei Train. Lei è la sosia di Gianna Nannini. I Facchinetti scelgono lui, ma Piero Pelù e J-Ax schiacciano il pulsante dello steal. Ad avere la meglio è lo “zio”.
Fabio Garzia contro Clark P. Cantano Iris dei Goo Goo Dolls. Il primo è il “chitarrista di riserva” di Noemi. A passare è Clark P., ma anche Fabio prosegue il suo cammino a The Voice, venendo “rubato” da Pelù.
Luce contro Giulia Pugliese. Cantano Io canto di Riccardo Cocciante. O almeno ci provano. A passare è Luce.

Team Ax
Ilenia Bentrovato contro Lavinia Viscuso. Cantano Un attimo ancora dei Gemelli Diversi. Incomprensibilmente passa Ilenia, una che già dalle blind auditions ci si stava chiedendo cosa ci facesse a The Voice. Eppure…
Carola Campagna contro Virginia Cristaldi. Cantano In bianco e nero di Carmen Consoli. Carola è decisamente una spanna sopra Virginia e infatti vince la battle.
Tekla contro Fatima Diallo. Cantano Chandelier di Sia. Vince la potenza di Tekla, ma subito Fatima è “rubata” da Noemi.
Maurizio Di Cesare contro Giuseppe Boscaglia. Cantano Under the bridge dei Red Hot Chili Peppers. Ax sceglie il primo, ma invita Giuseppe a cantare un ritornello nel suo prossimo album.

Team Pelù
Pierluca Tevere contro Silvia De Santis. Cantano Happy di Pharrell Williams. Lui sembra la caricatura di Brian Johnson degli AC/DC. Lei è brava e giustamente accede ai knock out.
Marco Andreotti contro Ira Green. Cantano Back in black degli AC/DC. Passa Ira Green. Per paura di ritorsioni.
Roberta Carrese contro Simone Perrone. Cantano Somebody that I used to know di Gotye. Esibizione abbastanza da dimenticare, e Pelù è d’accordo. Alla fine passa Roberta.
Denise Cannas contro Martina Liscaio. Cantano Labyrinth di Elisa. La prima è una folletta celtica, accompagnata da un druido. Piccolo siparietto firmato Noemi, che così si merita la top 1, 2, 3. Indeciso su chi portare avanti, Pelù chiede alle due ragazze di intonare due pezzi a cappella. Non sapendo chi fare iniziare, chiede loro di giocarsela a pari e dispari. Noemi, allucinata, urla di fermare il gioco: pensava che Piero si stesse giocando il passaggio del turno a pari e dispari. Semplicemente meravigliosa. Comunque, a passare è Martina. E in effetti il pari e dispari l’aveva vinto proprio lei. Complotto???
Tommaso Gregianin contro Francesco Paolo Bruno. Cantano Storia d’amore di Adriano Celentano. A passare è “l’indemoniato” Tommaso.

Team Noemi
Andrea Orchi contro Andrea Porceddu. Cantano Chariot di Gavin DeGraw. Un’esibizione tutt’altro che indimenticabile e ad avere la meglio è Andrea Orchi.
Chiara Piperno contro Amelia Villano. Cantano Lontano dagli occhi di Sergio Endrigo. Noemi dice di Chiara che la sua è stata la voce più bella della serata. Tuttavia, la sua presenza scenica sul palco non è stata al top, quindi la scelta ricade su Amelia. E per un programma che si chiama The Voice non è male.
Thomas Cheval contro Alexandre Vella. Cantano Easy nella versione dei Faith no more. Ad avere la meglio è il giovane Thomas, ma per Alexandre si girano sia i Facchinetti sia Pelù. Lui sceglie i primi.
Giuseppe Izzo contro Viola Laurenti. Cantano Burn di Ellie Goulding. Giuseppe stona dalla prima all’ultima nota. Viola non è indimenticabile, ma le basta poco per passare il turno.

Riassumendo, ecco le scelte di questa sera
Team Fach: Sarah Jane Olog, Fabio Curto, Alexandre Vella (steal team Noemi), Clark P., Luce
Team Ax: Ilenia Bentrovato, Carola Campagna, Maurizio Di Cesare, Sara Vita Felline (steal Team Fach), Tekla
Team Pelù: Silvia De Santis, Ira Green, Roberta Carrese, Martina Liscaio, Fabio Garzia (steal Team Fach), Tommaso Gregianin
Team Noemi: Andrea Orchi, Amelia Villano, Fatima Diallo (steal Team Ax), Thomas Cheval, Viola Laurenzi

Appuntamento a mercoledì prossimo, con i knock out.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.