Coop for words: il contest per giovani autori

153
0

Sei un giovane autore? Allora, questo potrebbe essere il concorso che fa per te.
E’ stata riconferamata anche per il 2015, infatti, la sezione del contest Coop for words dedicata alla musica. Una musica originale, quest’anno scritta da Paolo Benvegnù, sarà messa a disposizione dei giovani autori che, con scadenza fissata nel 15 giugno, potranno cimentarsi nella stesura di un loro testo (clicca qui per scaricare la base). Il vincitore del concorso vedrà poi il proprio brano inciso da un importante interprete della musica italiana.
Diversi sono stati gli artisti che in passato hanno appoggiato questa iniziativa: i musicisti che già avevano messo a disposizione una loro base erano stati Cristiano Godano, leader dei Marlene Kuntz, e Beatrice Antolini.
Ma quella dedicata alla musica non è che una delle sezioni di cui si compone il concorso.
Voluto da Carlo Lucarelli e Michele Serra, infatti, Coop for words prevede altri quattro ambiti: Poesia, Ricette bastarde, I racconti dello scontrino e Fumetti. Requisiti necessari per partecipare al contest sono avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e presentare testi inediti.
Oltre ai premi singoli previsti per ciascuna sezione, tutti i vincitori saranno invitati ad Ad alta voce, evento basato sulla lettura dal vivo per la promozione del progetto di volontariato Ausilio alla cultura, che porta la letteratura in luoghi, come carceri e ospedali, dove questa è piuttosto bistrattata.
Testimonial dell’edizione 2015 di Ad alta voce è stato Alessandro Bergonzoni.

Ecco il sito del concorso: http://www.coopforwords.it/

 

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.