Vasco a King Kong: “Basta cover”

144
0

Il merito più grande della puntata di King Kong di oggi, il programma di Rai Radio Uno che aveva come ospite Vasco, è stato probabilmente quello di passare Jenny è pazza. Da tempo infinito non sentivo questa splendida canzone alla radio.

Detto ciò, e nonostante la bravura incontestabile della conduttrice Silvia Boschero, grande novità non ne sono venute fuori. Ed essendo questa intervista l’ottava della serie, era anche difficile sperarlo. Qualche curiosità però sì. Vasco ad esempio ha rivelato che pensava di incidere una nuova cover dopo Ad ogni costo (da Creep dei Radiohead), ma di aver rinunciato per le critiche ricevute. Il gruppo che voleva coverizzare però non lo ricorda.

Ha poi parlato di psicologia, affermando di sentirsi freudiano, ed alla domanda se crede al karma ha risposto: “Credo al karma, un po’, come alla legge di Murphy e a quella del menga…“. Applausi. In campo musicale, per l’ennesima volta ha parlato del suo amore per i Rolling Stones, ma anche per il punk ed i Sex Pistols. Ha confessato di non amare particolarmente i Nirvana e di apprezzare invece Green Day ed Offspring.

Per un riassunto più completo dell’intervista vi invitiamo a cliccare qui.

Per riascoltare l’intervista cliccare qui.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.