Top dj, festival, Pacha: la notte non è tutta in crisi

34
0

Le disco ‘normali’ sono in crisi, non solo in Italia. In mezzo mondo club & locali sembrano in difficoltà, economiche e non solo. Ma i pochi top club del pianeta sono in espansione. Lo dimostra l’annuncio odierno del Pacha Ibiza: con un partner locale aprirà Pacha Macau, a Studio City, un entertainment center in grado di trasformare la città nella Las Vegas asiatica.

E mentre pure nello spot tv di Expo Milano 2015 fa capolino un dj, la sera prima dell’apertura della manifestazione arriva in città un certo Martin Garrix, giovane superstar della console. Inaugura l’Estathe Market Sound con tanti dj tra cui Silvio Carrano, per l’evento Overmind / Pop Fest. Il 2 maggio Martin vola a Napoli, per un set infuocato al Palapartenope.

Per fortuna non si balla solo in mezzo al cemento o in zone ad alta densità tecnologica. A Castelvolturno (NA), all’Ecoparco del Mediterraneo, il 30 aprile e l’1 maggio prende invece vita una 48 ore scatenata di musica house e techno. In console, per una volta uniti all’insegna del ritmo e non come troppo spesso accade divisi da stupidi steccati musicali, arrivano miti house come Louie Vega e Kenny Dope, nuovi nomi italiani come Luca Agnelli e Marco Faraone, miti nostrani del mixer come Ralf e Stefano Noferini e superstar della techno come Ben Sims, Carl Craig, Cassy, Dubfire e tanti altri. Chi ha voglia di riposare le orecchie per qualche ora ha a disposizione lodge a bordo lago ed un intero parco da esplorare (nella foto).

A Milano dall’1 maggio a fine giugno di giorno e solo di giorno (anche questa è una tendenza in crescita) si balla su Viale Isonzo, al Social Music City. Si parte forte, con un techno evento in cui spiccano gli italiani Tale of Us e Maceo Plex, l’1 giugno c’è Fatboy Slim, mentre il 9 maggio suona Luciano. Il biglietto costa solo 5 euro, un prezzo simbolico, mentre gli aftershow notturni prendono vita all’Amnesia.

Nel Salento non è certo necessario aspettare fino ad agosto per ballare. Al Samsara di Gallipoli (LE) già da settimane, ogni domenica e festivi, di pomeriggio, si fa beach party, ovvero si balla col sorriso in spiaggia, con i piedi nella sabbia. In console per il weekend del Primo maggio, in console si alternano Danilo Seclì, Andrea Maggino, Marco Santoro ed Osvaldo Dell’Anna. Ognuno ha il suo sound, ma la capacità di far ballare è costante.

CONDIVIDI
Giornalista & comunicatore (o viceversa), Lorenzo Tiezzi sta online più o meno tutto il giorno. Il sito della sua agenzia è www.lorenzotiezzi.it, il suo clubbing blog AllaDiscoteca.com. All'attività di comunicatore affianca quella di giornalista freelance. Scrive di tendenze, musica, nightlife, ovvero, riassumendo all’osso, di amenità. Fiorentino, classe ‘72, si è laureato in Dams Musica nel 1996. Prima di dedicarsi a giornalismo e comunicazione ha lavorato in tv come coautore e curatore (Tmc2, Mtv) e in teatro come direttore di palco. Appassionato di arte, vino e sport, nel novembre 2013 ha corso la sua prima maratona e punta tutto su un tempo improbabile (3h e 30’’).