Cake. Una donna a pezzi. Ricuciti

Vita di Claire, incidentata, rimessa insieme, non intera e sarcastica

27
0

Cake
di Daniel Barnz
con Jennifer Aniston, Anna Kendrick, Britt Robertson, Sam Worthington, Lucy Punch
Voto 7 e mezzo

Non obbedite alla tentazione di alzarvi e uscire perché il film si apre su un gruppo di autoascolto in cui le partecipanti sono invitati a esprimersi con tutti i luoghi comuni possibili sul suicidio di una certa Nina. Aspettate la risposta sarcastica della protagonista Claire. Che in questo modo si fa espellere dal gruppo, cambia il film e se ne va portandosi via un’ossessione. Claire vede spesso il fantasma di Nina: perché Claire è una ricca signora (bella casa con piscina, bei vestiti, bella macchina) e una somma di cicatrici e rancori sorretti da belle battute e ricordi insostenibili, accudita dalla colf messicana Sivana, che guida per Claire (che viaggia sdraiata in preda ai dolori) alla ricerca di analgesici ed è complice silenziosa e seccata della sua autodistruzione. Claire è stata vittima di un incidente stradale dopo il quale hanno rimesso insieme il suo corpo, ma non la sua vita (ha perso il figlio, ha lasciato il marito) e ora frequenta il fantasma di Nina per vedere se il suicidio è uno sbocco utile o no alla sofferenza. Ma poiché Nina ha lasciato un marito e un figlio, ecco: la morta serve a per incontrare i due vivi. Tutto qui. Una commedia sentimentale sarcastica su una donna in apparenza afflitta da un intenso dolore fisico da tenere a bada con le pastiglie e l’alcol,  che in realtà non vuole fare i conti con la vita che continua. La miscela agrodolce da cinema commerciale rende  piacevole un tema terribile (che lo sceneggiatore Tobin pare aver preso da una tragedia nella sua famiglia…) riscritto con elementi da serial tv (a partire dal personaggio che sembra una variante femminile del Dr House). Il regista Daniel Barnz ha in repertorio film sulla sindrome di Tourette, sulla Bella e la bestia e su problemi socioscolastici. Jennifer Aniston, piaciona da comedy,  ha dato forse il meglio di sè.

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori