Make Music Milan: una grande festa a Milano

44
0

Milano celebra il solstizio d’estate in musica con Make Music Milan. Il 21 giugno in tutta la città chiunque lo desideri potrà esibirsi gratuitamente tra le 18 e le 24. È un’idea arrivata in Italia solamente l’anno scorso ma già sperimentata nel resto del mondo da parecchi anni. Tutto è nato nel 1982 dal Ministro della Cultura francese Lang che volle organizzare una Festa della Musica a Parigi.

Musicisti, professionisti e non, potranno dare il benvenuto all’estate scegliendo una postazione tra le oltre 150 messe a disposizione dal Comune, trasformando la città in un grande palcoscenico musicale e animando la serata a colpi di note. Per occupare uno spazio basta prenotarsi sul sito della manifestazione. Ognuno è libero di progettare l’esibizione a suo piacimento seguendo però criteri di correttezza, responsabilità e rispetto per il prossimo e per la propria città, ci tiene a precisare l’organizzazione. Se volete godervi l’evento essendone anche parte attiva, ci si può iscrivere per entrare a far parte dello staff o per mettere a disposizione uno spazio per le esibizioni indoor.

Tutte le informazioni ed un dettagliato regolamento si possono trovare su makemusicmilan.it

Ecco cos’è stato l’anno scorso

 

CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.