Gli appassionati di serie tv conosceranno sicuramente il personaggio, dopo averlo visto nel ruolo dell’agente Warrick Brown per 8 stagioni di CSI – Scena del crimine, ma probabilmente molti di loro ignorano la sua grande passione per la musica: Gary Dourdan è (e sarà) una bella sorpresa per chi lo ascolterà cantare (e suonare) per la prima volta.

Gary condivide la passione per la musica fin da piccolo con il padre Robert Durdin, produttore e manager di musicisti jazz. Durante la lunga carriera di attore (e nonostante l’enorme successo) Gary Dourdan ha continuato a suonare e a scrivere canzoni. Numerose e importanti le collaborazioni; ha duettato con Keziah Jones e con Ayo; con Macy Gray si è esibito agli Emmy Awards, con i DMC durante il Live8 a Barrie in Canada.

Il 19 maggio 2015 uscirà Mother Tongue, album d’esordio di Gary Dourdan registrato interamente in Italia assieme a un entourage di musicisti italiani e prodotto da Mescal.

Gary_Dourdan_Mother_Tongue_cover_web

Mother Tongue è composto da 10 canzoni che spaziano dall’atmosfera acustica (provate a bervi un caffè ascoltando The End, la giornata comincerà meglio) all’energia elettrica (The Pill ne è un ottimo esempio, così come Baby How Long), anche se le due anime convivono in tutti i brani presenti nel disco (come accade in Keep It Right Here o in Someone Told Me): Mother Tongue è decisamente un album elegante (I Found You è una intensa ballad che rappresenta bene questo concetto).

The End è il singolo che anticipa l’uscita di Mother Tongue ed è corredato da un video girato tra i vicoli di Murano dal regista Lory Muratti:

 

Sul palco ad accompagnare Gary Dourdan (voce e chitarre) ci saranno Marco Montanari (chitarre), Alessandro Maiorino (basso) e Paolo Inserra (batteria), per presentare dal vivo con la sua anima funky & rhythm and blues. Queste le date dei primi concerti di Gary Dourdan annunciati in Italia:

16/05/2015 – Nizza Monferrato (AT) – Foro Boario
21/05/2015 – Torino – Cap 10100
22/05/2015 – Milano – Teatro Nuovo
23/05/2015 – Roma – Locanda Atlantide
12/06/2015 – L’Aquila – Sonoize Club
21/06/2015 – Bergamo – Spalti San Michele c/o CB

Ecco un assaggino di quello che potrete ascoltare nei concerti di Gary, una performance inedita di The End eseguita unplugged:

CONDIVIDI
Riccardo Medana
Non ha ancora capito cosa farà da grande, ma per adesso ha in tasca una laurea magistrale in Ingegneria Informatica, fa lo sviluppatore Web freelance, collabora con il Politecnico di Milano e con varie società di comunicazione. Ama lavorare dietro le quinte e, in generale, "si ripete spesso che è fortunato" (cit.). Appassionato di musica, eventi e fotografia live, adora andare ai concerti e quando può si precipita sotto il palco a scattare. Si (pre)occupa della parte tecnica di Spettakolo.it (quindi se il server crolla è colpa sua).