Lorenzo tra le strade di Firenze per una sorpresa

475
0

Loschi figuri si aggiravano nella notte tra le strade di Firenze… Chi erano? Cos’hanno fatto? Cosa stanno preparando? E, soprattutto, perché ve ne sto parlando qui su Spettakolo! nell’area fan dedicata a Jovanotti? Claro, perché il capo di questi loschi figuri era proprio lui: il nostro Lorenzo!
wp_ss_20150515_0004Bene, vi diciamo subito che le notizie a nostra disposizione sono veramente poche: solo alcune fotografie che Jova ha messo su Instagram e con le quali annuncia ai suoi fan l’arrivo di una sorpresa. Quel che è certo è che durante la notte, tra le strade di Firenze, Lorenzo & Co. hanno girato un video. Alla regia, il duo romano Younuts: Niccolò Celaia e Antonio Usbergo.
wp_ss_20150515_0002Le riprese sono durate parecchio, tanto che al termine Jova ha messo sul social network la foto di un orologio con le lancette ferme alle 5.15 del mattino e la scritta «Fine riprese, si va a dormire. Abbiamo fatto una figata, la vedrete presto. Buonanotte/buongiorno» e, pochi minuti dopo, una vista su Firenze e la cupola del Brunelleschi, dalla stanza del suo albergo, correlata dalla didascalia: «Alba a Firenze. Buonanotte/buongiorno. Ci si vede il 4 e il 5 luglio al Franchi».
wp_ss_20150515_0005In realtà gli altri indizi a disposizione sono veramente pochi. Uno degli hashtag utilizzati sotto l’immagine di un ciak è #Respiraquestalibertà, frase tratta da L’estate addosso di Lorenzo 2015 cc. Subito dopo, però, ecco un nuovo hashtag: #Tuttoacceso, altra traccia del recente album. Insomma, si tratta del videoclip del primo pezzo? O del secondo? O di nessuno dei due? Ecco, quest’ultima ipotesi sembra la più accreditata, visto l’ulteriore hashtag #Nientediquellocheviaspettate.
Allora a noi non resta che continuare a viaggiare con la fantasia, in attesa che Lorenzo ci sveli il vero motivo di questa notte fiorentina.

 

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.