Vodafone Smart Prime. 4G per tutti

145
0

Dove vai se il 4G non ce l’hai? Vodafone risponde con l’ampliamento della rete super veloce (l’85% della popolazione italiana è ormai raggiunta dal 4G Vodafone mentre il 4G Plus a 225 mega è presente in oltre 300 comuni), con la creazione della Casa del 4G (nei Vodafone store gli utenti troveranno personale altamente specializzato che li aiuterà nel passaggio dal 3G alla rete veloce) e con il lancio di un nuovo smartphone 4G “Vodafone branded” dall’allettante rapporto tra qualità (buona) e prezzo davvero per tutti: 149,99 euro. In vendita dal 20 maggio il nuovo Vodafone Smart Prime vanta caratteristiche tecniche di classe superiore. È dotato di un grande schermo IPS da 5 pollici HD (1280 x 720 pixel), pesa 156 grammi e misura 141.7 x 71.9 x 8.9 mm. Disponibile in due eleganti colori – argento o antracite – è mosso da un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2GHz con 1GB di memoria RAM e 8GB di memoria interna, espandibile con schede microSD fino a 64GB. Due le fotocamere: da 8 megapixel con Flash LED e da 2 megapixel. Completano la dotazione una batteria (non rimovibile) da 2500 mph, modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0, GPS e NFC.

CONDIVIDI
Walter De Pace
Sono nato a Milano. Negli anni 80, laureato in filosofia, ho iniziato come copywriter all’Ufficio Pubblicità  di Rizzoli Libri.  Negli anni 90 ho collaborato con l’Europeo  - novità tecnologiche - e successivamente con Brava Casa, Anna, Milleidee e Max. All’inizio del nuovo secolo, addetto stampa alla start up che ha creato RCS WEB, ho continuato  a scrivere su Max,  con contributi al mitico spin off tecnologico Max 2.0 ora da collezionisti. Collaborazione proseguita in Gazzetta dello Sport.it.  Dal 2009 al 2012 ho scritto anche sul  mensile filosofico scientifico KOS. Il mio avatar l’ha  scelto mia figlia Irene, con la quale condivido l’idolatria per Bob Dylan, ma che non sopporta la mia passione per le opere di Mozart.