Mobile: il nuovo album di Franco Cava, il cantante scoperto da Jovanotti

98
0

Franco Cava è un cantautore italo-brasiliano che i fan di Jovanotti conoscono bene: il suo esordio, infatti, risale al 2003 e il suo mecenate fu un certo Lorenzo Cherubini, con la sua etichetta Soleluna.
Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, ma la collaborazione tra Franco e Jova è continuata, tanto che Lore lo volle come opening act nel concerto che tenne a Rio De Janeiro lo scorso anno.
A distanza di 12 anni dal suo esordio, Franco Cava ha pubblicato un nuovo album, dal nome Mobile. Un disco che segna un distacco dalla sua precedente produzione, vicina alla bossa nova e alla samba. Ora per Cava ci sono sonorità più pop, che strizzano l’occhio all’elettronica. Il disco è disponibile su iTunes, store digitali e piattaforme streaming. Una menzione meritano poi due dei musicisti che hanno suonato nel disco: il chitarrista Riccardo Onori e il tastierista Christian Rigano. Anche questi non dovrebbero esservi nuovi, no?

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.