Un tour per i 50 anni di carriera di Aldo Tagliapietra

142
0

Dopo una prima tranche svoltasi lo scorso autunno, lo storico bassista delle Orme Aldo Tagliapietra riprende il suo Celebration tour per festeggiare i 50 anni di carriera: stavolta riparte addirittura da Città del Messico, dove si esibirà il 30 maggio. Proseguono intanto le trattative con gli altri componenti delle Orme per il suo rientro nel gruppo per i festeggiamenti del cinquantennale, che cadrà nel 2016.

«A Città del Messico», dice il bassista, «sarà un concerto speciale, una grande festa. Come per tutti i concerti di questo tour farà ascoltare un estratto del mio ultimo Cd L’angelo rinchiuso e alcuni brani del repertorio delle Orme. Solo per il pubblico messicano eseguirò la versione integrale in inglese di Felona e Sorona, la suite che pubblicammo come Orme nel 1973. Per l’occasione suonerò anche un paio di brani dei Van Der Graaf Generator: li suonerò assieme a David Jackson, uno dei componenti storici di questa mitica band».

Intanto, sono già state fissate altre date anche in Italia: 3 luglio a Marghera, 18 a Nogara (Vr), 23 a Jesolo (Ve), 17 ottobre a Lugagnano di Sora (Vr).

CONDIVIDI
Massimo Poggini
Massimo Poggini è un giornalista musicale di lungo corso: nella seconda metà degli anni ’70 scriveva su Ciao 2001. Poi, dopo aver collaborato con diversi quotidiani e periodici, ha lavorato per 28 anni a Max, intervistando tutti i più importanti musicisti italiani e numerose star internazionali. Ha scritto i best seller Vasco Rossi, una vita spericolata e Liga. La biografia; oltre a I nostri anni senza fiato (biografia ufficiale dei Pooh), Questa sera rock’n’roll (con Maurizio Solieri), Notti piene di stelle (con Fausto Leali) e Testa di basso (con Saturnino). Ultimo libro uscito: "Lorenzo. Il cielo sopra gli stadi".