The Voice: ultimi fuochi prima della finale

53
0

Siamo alla resa dei conti. Ormai mancano poche ore all’attesa finale della terza edizione di The Voice. Chi sarà la voce del 2015? Sarà il pubblico a decretarlo. I giudici ormai non hanno più voce in capitolo e potranno limitarsi a “tifare” per il proprio talento ancora in gara. Come durante la semifinale, ciascun concorrente si esibirà presentando una cover e il proprio inedito, che già avevano ascoltato la settimana scorsa.
A intervallare le esibizioni saranno, come sempre, gli ospiti. Grande attesa per Tiziano Ferro che, accompagnato dai quattro finalisti, si lancerà in un medley dei suoi più grandi successi e, alla fine, con la sua band proporrà il nuovo singolo Lo stadio. Quanto agli ospiti internazionali, invece, stasera sarà la volta di Ariana Grande.
Ma arriviamo ora alle informazioni tecniche. La finale sarà divisa in più fasi di televoto, al termine di ciascuna delle quali sarà eliminato un talento. I risultati dei due concorrenti finalisti saranno ottenuti sommando i voti di tutte le fasi di televoto della serata. Come saprete, il vincitore si aggiudicherà un contratto discografico con la Universal.
Il più quotato alla vittoria finale è il cosentino, bolognese di adozione, Fabio Curto, del Team Fach. Alla conferenza stampa di ieri è apparso il più consapevole dei propri mezzi e il più professionale (non a caso, è il più grande tra i quattro). Alle spalle, Curto ha una lunga gavetta come artista di strada: dimensione che non ha nessuna intenzione di abbandonare una volta terminato il programma. Molto quotata è anche la brianzola Carola Campagna, del Team Ax. Di questa esperienza ha apprezzato il percorso fatto con il suo coach, che l’ha portata a prendere confidenza anche con generi con cui non pensava si sarebbe mai confrontata. Molto apprezzato dal pubblico è poi il ferrarese di origini francesi Thomas Cheval. Appena 17enne, arrivato a The Voice in punta dei piedi, puntata dopo puntata è riuscito a conquistarsi un largo consenso. Ieri ha dichiarato di essere molto felice del suo inedito: un pezzo fresco e giovanile che ben si adatta alla sua età. Infine, il Team Pelù schiera la casertana Roberta Carrese. Sorpresa di essere arrivata in finale, dice che avrebbe scommesso molto di più su Chiara Dello Iacovo e sul suo terzo fratello Marco De Vincentiis. Ma ormai in finale c’è  lei… e noi siamo sicuri che lotterà con tutte le sue forze per diventare The Voice 2015.
Per concludere, vi diamo appuntamento a questa sera per il live blog della finale.

Ecco una fotogallery della conferenza stampa nello studio 2000 di The Voice:

 

 

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.