#ASTROSAMANTHA CONTINUA A BALLARE SUL MONDO!

127
0

La strada per Campovolo passa per una serie infinita di piccole e grandi manifestazioni: dopo la consacrazione dei  WMA all’Arena di Verona, che lo hanno visto fare incetta di statuette, arriva  Astrosamantha, alias Samantha Cristoforetti, a consacrare Luciano… verso l’infinito e oltre! La sua “Balliamo sul Mondo” sarà infatti l’ultima sveglia spaziale della nostra astronauta, che l’ha scelta  nel ballottaggio tra tre canzoni:

Balliamo sul mondo

–  Il mio canto libero del grande Lucio Battisti

Centro di gravità permanente del maestro Franco Battiato

L’iniziativa è stata organizzata da RaiNews.it in collaborazione con l’Esa, l’Agenzia Spaziale Italiana e il sito ufficiale della missione “Futura” Avamposto42, e ha visto ben 27 contest succedersi nel corso della missione spaziale.

Balliamo sul mondo aveva già conquistato l’onore di essere considerata “spaziale” a tutti gli effetti già nel contest del 2 gennaio: nessun’altra si era aggiudicata un bis. Certo dalla sua gioca il fatto di essere azzeccatissima in questo contesto: non solo per il gancio che offre ai riferimenti spaziali, quanto, anche, con lo spirito e l’energia, del tutto particolari, con cui Samantha sembra aver vissuto, e trasmesso, questa sua straordinaria esperienza.

Questo è il video dedicato alla sveglia più spaziale di tutti i tempi, e devo dire che vista da qui non poteva esserci scelta diversa, scelta migliore!

L’immagine di apertura è tratta dall’articolo della Gazzetta di Reggio.

CONDIVIDI
Chimena Palmieri
Sono Chimena Palmieri, classe 1963. Ho un diploma di Ragioneria, una Laurea in Sociologia, un lavoro presso l’Università Politecnica delle Marche. Ho un figlio, Francesco; ho amici, molti interessi e poche passioni. Sono nata a Castelfidardo, cresciuta a Numana, vivo ad Ancona: tutto in 30 chilometri, perché “Credo che la voglia di scappare da un paese con 20000 abitanti vuol dire che hai voglia di scappare da te stesso e credo che da te stesso non ci scappi neanche se sei Eddie Merx”.