Non ho che te: Arriva il secondo singolo da Giro del Mondo

158
0

Arriva il nuovo singolo di Luciano!

Ligachannel la notizia l’ha data oggi: dal 12 giugno andrà in rotazione radiofonica Non ho che te, il secondo singolo dall’album live di Luciano Giro del Mondo, che come pure “I campi in aprile”, è un inedito.

Il pezzo è degnissimo figlio di Giro del Mondo: Luciano infatti lo ha registrato a Los Angeles, il giorno dopo del suo concerto al al “Whisky a go go”, nello studio, libero per quella gornata, dei Foo Fighters, dove c’è ancora il mixer storico dove i Nirvana hanno registrato Nevermind e Tom Petty molti dei suoi album.

Luciano stesso ha raccontato Non ho che te (così come gli altri 3 inediti di “Giro del Mondo”) attraverso una pillola in video.

Chi avesse già comprato “Giro del Mondo” lo sa già: Non ho che te è un brano che al primo ascolto risulta già sopra le righe. Un pezzo forte, quasi urlato, secco come il tema che tratta: la disoccupazione, la mancanza di lavoro, il senso di inutilità e la perdita del ruolo che tutto questo comporta, e che esprime il suo proprio valore a mano che lo si ascolta, a mano a mano che l’andamento del pezzo si fonde con testo.

nonhochete_LC_500X363

CONDIVIDI
Chimena Palmieri
Sono Chimena Palmieri, classe 1963. Ho un diploma di Ragioneria, una Laurea in Sociologia, un lavoro presso l’Università Politecnica delle Marche. Ho un figlio, Francesco; ho amici, molti interessi e poche passioni. Sono nata a Castelfidardo, cresciuta a Numana, vivo ad Ancona: tutto in 30 chilometri, perché “Credo che la voglia di scappare da un paese con 20000 abitanti vuol dire che hai voglia di scappare da te stesso e credo che da te stesso non ci scappi neanche se sei Eddie Merx”.