Revo One, il piccolo grande desktop media center

E il videoproiettore ultracompatto K138ST. Sempre da Acer

27
0

Tra le novità Acer disponibili questa estate, accanto alle nuove versioni dei notebook Aspire e dei tablet Switch e Iconia, Spettakolo! ha scelto il pc desktop Revo One RL85 e il videoproiettore ultracompatto K138ST. Acer Revo One RL85 è un mini computer con caratteristiche tecniche di tutto rispetto, che si fa notare oltre che per le dimensioni -davvero contenute (155 x 106 x 106 millimetri) – per il design molto originale e curato. Concepito per essere il centro di tutto l’intrattenimento domestico, Revo One, che si adatta a qualsiasi spazio, è un comodo “hub” per guardare la TV, i film o la raccolta delle foto, gestendo i file praticamente senza limiti. E’dotato infatti di tre slot per dischi HDD, ciascuno capace di contenere fino a 2 TB. E se c’è ancora bisogno di spazio per lo storage, Revo One offre anche la possibilità di espansione fino a 6 TB tramite due porte SATA con supporto RAID 0/1/5, per memorizzare i dati più voluminosi senza alcuna preoccupazione. Dotato di RAM da 4 o 8 Gb (secondo la versione scelta) e di connettività WiFi ed Ethernet, il mini pc Acer può equipaggiare otto tipi di processore: si va dal Celeron di base  al Core i5 5200U, passando per il Core i3-5010U. Revo ONE supporta la funzione dual display (HDMI e Mini DisplayPort) e l’output video Ultra-HD (3840×2160) 4K2K, che fornisce quattro volte la risoluzione Full HD (1080p), nonché l’uscita audio a 7,1 canali. Prezzi da 239 a 699 euro a seconda dell’equipaggiamento. ACER_Projector_K138ST_04L’altra “chicca” tra le novità Acer è il  K138ST, il primo proiettore LED con un sensore di luce ambientale intelligente ed ottica corta. In grado di proiettare un’immagine da 100 pollici da soli 1,7 m di distanza dalla superficie di proiezione, K138ST è più piccolo di un foglio di carta in formato A4, e pesa solo 0,75 kg. L’audio DTS sound è integrato e quindi il proiettore può essere trasportato ovunque senza la necessità di ulteriori speaker. La funzione Acer LumiSense+ con sensore di luce ambiente intelligente, permette di ottimizzare luminosità e saturazione dei colori in base alle condizioni di illuminazione della stanza. Costa 699 euro.

CONDIVIDI
Walter De Pace
Sono nato a Milano. Negli anni 80, laureato in filosofia, ho iniziato come copywriter all’Ufficio Pubblicità  di Rizzoli Libri.  Negli anni 90 ho collaborato con l’Europeo  - novità tecnologiche - e successivamente con Brava Casa, Anna, Milleidee e Max. All’inizio del nuovo secolo, addetto stampa alla start up che ha creato RCS WEB, ho continuato  a scrivere su Max,  con contributi al mitico spin off tecnologico Max 2.0 ora da collezionisti. Collaborazione proseguita in Gazzetta dello Sport.it.  Dal 2009 al 2012 ho scritto anche sul  mensile filosofico scientifico KOS. Il mio avatar l’ha  scelto mia figlia Irene, con la quale condivido l’idolatria per Bob Dylan, ma che non sopporta la mia passione per le opere di Mozart.