Left Behind. La profezia. Rapiti da Gesù…

Gesù chiama a sé i buoni e lascia in terra Cage e gli altri nel caos...

86
0

Left Behind – La profezia
di Vic Armstrong
con Nicolas Cage, Chad Michael Murray, Cassi Thomson, Nicky Whelan, Lea Thompson
Voto 5–


Questo film potrebbe confermare la teoria per cui Nicolas Cage,  ridotto alla povertà da una vita dissipata, farebbe film  esclusivamente per pagare fisco e debiti. Oppure che fa film per fede. Valutiamo il film. Vestito da pilota civile il nostro entra in azione tra citazioni bibliche, hostess peccatrici, mogli tristi e figlie in crisi e voilà, dopo mezz’ora da telenovela brutta ecco che la Terra (e il volo di Cage) si svuotano: di milioni di esseri umani restano solo i vestiti. È il Rapimento della Chiesa secondo le chiese evangelicali: i veri credenti rinati sono stati chiamati tutti da Gesù in paradiso all’improvviso. Tutti gli altri, i peccatori, restano  in terra a pentirsi nel caos che ne è conseguito.  Il film si svolge in due tronconi paralleli in aereo e a terra. Sull’aereo somiglia a un Airport parrocchiale, sulla terra a un disaster movie (parrocchiale). Wikipedia spiega che è “ l’adattamento cinematografico del romanzo Gli esclusi, primo dei sedici capitoli della serie fantastico-apocalittica Left Behind, scritta da Tim LaHaye e Jerry B. Jenkins dal 1985 al 2004, basata sulle profezie bibliche di Giovanni, Ezechiele e Daniele” Al regista si ascrivono due giovani Indiana Jones, un film con Dolph Lundgren, uno su un cavallo da corsa. Deve avere conoscenze in alto… Tuttavia la fede non basta a rendere il film credibile

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori