Quest’anno la Mostra del Cinema è rock ‘n’roll!

312
0

Se siete amanti del cinema e della musica, allora la 72esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia farà per voi! Janis Joplin, Laurie Anderson, Vasco Rossi: sono solo alcuni dei grandi nomi in vetrina quest’anno a Venezia.
Ma procediamo con ordine.
Janis. E’ questo il nome del documentario di Amy Berg dedicato alla storia di una delle più grandi leggende della musica di tutti i tempi. Il film si preannuncia essere una vera chicca per tutti i fan di Janis Joplin: ricco di materiale inedito e impreziosito dai due evergreen Cry baby e Piece of my heart, il cui utilizzo è stato autorizzato dalla fondazione che porta il nome di Janis Joplin. La vita della cantante statunitense, tra musica e amori, sarà raccontata attraverso le sue numerose lettere, scritte a parenti, amici e amanti.
Altro film molto atteso è A bigger splash, di Luca Guadagnino, che vedrà come protagonista Tilda Swinton, nelle vesti di una famosa rock star alle prese con una crisi vocale, mentre il suo ex marito è un potente discografico che nella sua carriera ha prodotto i Rolling Stones. I fan di Jovanotti ricorderanno sicuramente che una scena del film è stata girata il 26 giugno allo Stadio San Siro di Milano, poco prima dell’inizio del concerto di Lorenzo (ne abbiamo parlato qui). Autentico punto di forza della pellicola sarà la colonna sonora, ricca di brani che hanno fatto la storia del rock, con un particolare occhio (o orecchio?) di riguardo ovviamente per la band capitanata da Mick Jagger.
Altra presenza di rilievo, ora dietro la macchina da presa, sarà quella di Laurie Anderson, musicista e moglie di Lou Reed, per la prima volta nelle vesti di regista di un lungometraggio. Heart of a dog, questo il nome del suo film, parla della “perdita”: del cane, prima, come si intuisce dal titolo, della madre, poi, e infine del marito Lou.
Ma alla Mostra ci sarà spazio anche per la musica made in Italy, con il rocker italiano per eccezione: Vasco Rossi. Doppio appuntamento, quello con il Blasco: nelle sale del Palazzo del cinema per la proiezione del documentario di Fabio Masi, Vasco decalogo, e nel giardino del Casinò, l’11 settembre, per un incontro proprio con il Komandante, che svelerà ai suoi fan come sia nata la sua passione per il cinema.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.