Matteo Salvini querela Piero Pelù

213
0

Matteo Salvini, quello che gira l’Italia indossando T-shirt con la ruspa usando regolarmente parole al veleno contro i migranti e che con la ruspa di cui sopra vorrebbe “spianare” i campi Rom, si è offeso per una dichiarazione di Piero Pelù e minaccia di querelarlo. I fatti: l’altra sera, in occasione di un concerto-tributo a Domenico Modugno svoltosi a Polignano, in Puglia, la rockstar fiorentina parlando con i giornalisti ha sottolineato «la necessità di affrontare con rispetto temi come quelli dei diritti umani, dell’immigrazione, alla faccia dei neonazisti come Salvini». Il leader del Carroccio ha replicato a muso duro, scrivendo sulla sua pagina Facebook: «Il signor Piero Pelù è un poveretto in cerca di pubblicità. Il signor Piero Pelù di sicuro ha trovato una bella querela. Canta che ti passa, fenomeno». Il fatto è che bisognerebbe capire chi è più “fenomeno”, tra i due.

CONDIVIDI
Redazione
Spettakolo! nasce nel 2015 e si occupa di cinema, musica, travel, hi-tech. Alla Redazione di Spettakolo! collaborano varie figure del mondo del giornalismo (e non) desiderose di raccontare tutto ciò che per loro è "spettacolo" (appunto).