La giornata romana di Bruce

1562
0

Alloggiato come di consueto ormai da qualche anno a questa parte all’Hotel de Russie di Via del Babuino (dove una volta c’erano gli studi radiofonici della  Rai), Bruce Springsteen e Patti Scialfa hanno trascorso la prima giornata del loro breve soggiorno romano passeggiando per il centro, facendo foto e stringendo mani con fans e gente comune incuriosita da tanto clamore attorno a loro. Sorridenti e rilassati,  non si sono sottratti all’ormai imperversante rito dei selfie nemmeno dopo cena, consumata insieme alla figlia Jessica, “dal Bolognese”  ristorante di Piazza del Popolo tra i più famosi di Roma, soprattutto per le celebrità che ospita. Anche Jessica si è fatta fotografare con diversi fans che hanno giurato di fare il tifo per lei oggi, quando – nello Stadio dei Marmi tirato a lucido per l’occasione – sfiderà le rivali di sempre Athina Onassis e Charlotte Casiraghi per conquistare quei punti che le occorrono per arrivare, con la nazionale statunitense, alle Olimpiadi di Rio.  Sotto lo sguardo attento e con tutto il supporto in tribuna di mamma e papà.

12011260_966560156739328_2601135076996879686_n

CONDIVIDI
Patrizia De Rossi
Patrizia De Rossi è nata a Roma dove vive e lavora come giornalista, autrice e conduttrice di programmi radiofonici. Laureata in Letteratura Nord-Americana con la tesi La Poesia di Bruce Springsteen, nel 2014 ha pubblicato Bruce Springsteen e le donne. She’s the one (Imprimatur Editore), un libro sulle figure femminili nelle canzoni del Boss. Ha lavorato a Rai Stereo Notte, Radio M100, Radio Città Futura, Enel Radio. Tra i libri pubblicati due su Luciano Ligabue: Certe notti sogno Elvis (Giorgio Lucas Editore, 1995) e Quante cose che non sai di me – Le 7 anime di Ligabue (Arcana, 2011). Uno (insieme a Ermanno Labianca) su Ben Harper, Arriverà una luce (Nuovi Equilibri, 2005) e uno su Gianna Nannini, Fiore di Ninfea (Arcana). Il suo ultimo libro, scritto con Mauro Alvisi, s'intitola "Autostop Generation" (Ultra Edizioni). Dal 2006 è direttore responsabile di Hitmania Magazine, periodico di musica spettacolo e culture giovanili.