Saturnino ed Emis Killa presentano il nuovo inno del Milan

1858
0

Grande appuntamento questa sera a Casa Milan per tutti i tifosi del club rossonero… e per i fan di Saturnino ed Emis Killa: verrà presentato oggi, alle 19, il brano Rossoneri, nuovo inno della squadra milanese.
Per capire come sono andate le cose, copiamo un brano tratto da Testa di basso, autobiografia di Saturnino scritta con Massimo Poggini: «Recentemente ho scritto la musica di una canzone per il Milan. E’ un po’ una bizzarria, se consideriamo la mia totale incapacità di giocare a calcio. Ma provare a tradurre in musica le ipotetiche emozioni della tifoseria è stata una bella esperienza. Mi intrippa l’idea che questa canzone sarà diffusa dagli altoparlanti di San Siro prima di ogni partita. Il contatto è avvenuto tramite l’architetto Fabio Novembre, che ha progettato Casa Milan, il nuovo quartier generale della società al Portello, e anche il nuovo logo del club.
Il testo lo ha scritto Emis Killa. Ci eravamo conosciuti una sera a cena, e mi è venuto in mente di chiedere a lui, perché è uno che sa maneggiare bene le parole ed è un grande tifoso fin da quando era bambino: ha il logo del Milan tatuato addosso. Ha accettato subito con grande entusiasmo e mi sento di poter dire che l’accoppiata ha funzionato».

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.