Da Sarria a Santiago: una playlist per il Cammino

Da Eddie Vedder a I Rio, da Niccolò Fabi agli U2: 30 canzoni consigliate per 5+1 giorni di cammino verso Santiago de Compostela (da ascoltare in testa durante, e in cuffia al ritorno).

394
0

Il Cammino di Santiago è una di quelle esperienze che raccontate rendono poco, va vissuta in prima persona. L’idea è semplice: ogni giorno camminare 20-30 km in posti bellissimi verso la tomba dell’Apostolo San Giacomo a Santiago de Compostela (in Spagna), non senza difficoltà, ma con tanta soddisfazione.

Già 8 anni fa decisi di intraprendere questo viaggio come vacanza della maturità assieme a 9 amici. Questa volta sono partito con un amico sacerdote, assieme ad alcuni amici della mia città e a un bel gruppo di 40 ragazzi dai 18 anni in su. Avendolo già fatto in passato sapevo a cosa andavo incontro, ma vi posso assicurare che ho vissuto un’esperienza completamente diversa.

Puoi decidere di fare questo cammino da solo e con la motivazione che meglio credi. Puoi viverlo spiritualmente, puoi sfruttarlo per pensare, puoi approfittarne per tenere il telefono spento, fermarti e ripartire con i tuoi tempi, trovare il tuo ritmo: forse il ritmo della tua vita.

L’itinerario da Sarria a Santiago è quello più praticato, sia per motivi di tempo (si fa in 5 giorni) che per motivi “fisici”. Tantissimi gli italiani sul Cammino (in particolare i lombardi – l’85% circa mi dicevano), questo è anche il tratto più affollato e la cosa può creare qualche problema di convivenza se uno cerca il silenzio per riflettere.

Di siti web e guide per vivere il Cammino ce ne sono in abbondanza, ho quindi pensato di proporvi una playlist divisa sui 5 giorni di cammino. Personalmente ho fatto l’esperienza di non ascoltare musica per 5 giorni di seguito, la sensazione al sesto giorno quando ho rimesso gli auricolari è stata liberatoria (provateci). Le canzoni che ho incluso sono quelle che forse avrei voluto ascoltare in quel momento e che, canticchiando nella testa, mi hanno dato una mano a proseguire.

Al termine dell’articolo trovate la playlist pronta da ascoltare su Spotify.

Detto questo, zaino in spalla e partiamo.

10 agosto – da Sarria a Portomarin (22 km)

IMG_0287

1) I Rio – Un giorno alla volta

2) Levante – Abbi cura di te

3) Niccolò Fabi – Una buona idea

4) Noel Gallagher – Ballad of the mighty I

5) Jack Jaselli – Ocean 5 AM

11 agosto – da Portomarin a Palas De Rei (23,9 km)

IMG_0332

6) Eddie Vedder – Hard sun

7) Bombino – Azamane Tiliade

8) Niccolò Fabi – Costruire

9) Foo Fighters – Times like these

10) Stu Larsen – San Francisco

12 agosto – da Palas De Rei a Arzuà (28,6 km)

IMG_0368

11) Manu Chao – Rainin in paradize

12) I Rio – Per sempre

13) U2 – Kite

14) Foo Fighters – I am a river

15) Serena Abrami – Lontano da tutto

13 agosto – da Arzuà a Pedrouzo (19 km)

(niente foto, pioveva!)

16) Aerosmith – We all fall down

17) Bruce Springsteen – Secret garden

18) Jovanotti – Ora

19) FabiSilvestriGazzé – Il padrone della festa

20) The Sun – Le opportunità che ho perso

14 agosto – da Pedrouzo a Santiago De Compostela (19,4 km)

IMG_0408

21) Fink – Yesterday was hard for all of us

22) David Bowie – Space oddity

23) I Rio – Mediterraneo

24) José Gonzalez – Step out

25) Eddie Vedder – Guaranteed

15 agosto (bonus) – da Santiago De Compostela a Finisterre (in pullman)

IMG_0439

26) U2 – Until the end of the world

27) Fra Federico Russo – Il canto dell’amore

28) Foo Fighters – Learn to fly

29) Niccolò Fabi – Ecco

30) Ligabue – Ora e allora

La playlist su Spotify

Spotify – via Iframely

 

CONDIVIDI
Riccardo Medana
Non ha ancora capito cosa farà da grande, ma per adesso ha in tasca una laurea magistrale in Ingegneria Informatica, fa lo sviluppatore Web freelance, collabora con il Politecnico di Milano e con varie società di comunicazione. Ama lavorare dietro le quinte e, in generale, "si ripete spesso che è fortunato" (cit.). Appassionato di musica, eventi e fotografia live, adora andare ai concerti e quando può si precipita sotto il palco a scattare. Si (pre)occupa della parte tecnica di Spettakolo.it (quindi se il server crolla è colpa sua).