Asus ZenPad. Belli, dotati e assicurati.

139
0

Eleganti, performanti e accessibili a tutti sia per il prezzo sia per le dotazioni tecniche: sono i nuovi tablet Asus ZenPad  da poco disponibili anche in Italia. La gamma,completamente rinnovata, comprende quattro modelli e parte dallo ZenPad C 7.0, con schermo IPS WSVGA da 7 pollici, Android 5.0 Lollipop, connettività 3G integrata e funzionalità di telefono con Dual SIM. Cuore del device è il processore Quad Core a 64-bit (Intel Atom x3-C3230) con memoria RAM da 1 GB a cui si affianca quella interna da 16 GB. Due le fotocamere: da 2 megapixel quella posteriore e 0,3 MP quella anteriore. Buona la qualità audio grazie alla tecnologia DTSHD Premium Sound, capace di trasformare l’audio stereo in suono surround. Lo ZenPad C 7.0 costa 149 euro ed è disponibile nei colori Bianco e Aurora Metallic.
Salendo nella gamma Asus propone la coppia formata dallo ZenPad 8.0 e dallo ZenPad S 8.0, anch’essi basati su Android 5.0 Lollipop. L’8.0 offre un display da 8″ con risoluzione 1280 x 800 e supporto multi-touch 10 dita. Per l’S 8.0, la risoluzione è maggiore ( 2048 x 1536). Entrambi sono dotati di processore quad-core con RAM rispettivamente da 1 e da 2 GB e memoria interna da 16 GB. I colori disponibili sono Nero e Bianco, con in più l’opzione Aurora Metallic per l’S 8.0. 199 euro per l’8.0 e 269 euro per l’S 8.0.
Top di gamma è l’Asus ZenPad 10, un tablet con uno schermo da 10,1″ disponibile in tre varianti ( LTE/WiFi, 3G/Wi-Fi e Wi-Fi). Anche in questo caso il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop, mentre i processori quad-core – tutti a 64 bit – variano in base alla versione: il modello LTE (279 euro) monta un Intel Atom Z3560; la variante 3G/WiFi (229 euro) un Atom x3-C3230; mentre sul modello solo WiFi (199 euro) c’è l’ Atom x3-C3200. RAM da 2 GB per tutti così come il display IPS con risoluzione 1280 x 800 e supporto multi-touch 10 dita. Per la memoria interna si può scegliere tra 8, 16 e 32 GB mentre le fotocamere sono da 5 e 2 megapixel nella variante più costosa a da 2 e 0,3 MP nelle alte versioni.
Una caratteristica che accomuna tutti i nuovi tablet della gamma ZenPad è la garanzia Asus ZenCare+, che nel primo anno di vita del tablet, copre i difetti tecnici con riparazione gratuita, e in alcuni casi prevede anche un indennizzo pari al prezzo di acquisto. Inoltre, in caso di danni accidentali dovuti a cadute, acqua, rottura di scocche e/o display si potrà avere un nuovo dispositivo di modello uguale o equivalente.

CONDIVIDI
Walter De Pace
Sono nato a Milano. Negli anni 80, laureato in filosofia, ho iniziato come copywriter all’Ufficio Pubblicità  di Rizzoli Libri.  Negli anni 90 ho collaborato con l’Europeo  - novità tecnologiche - e successivamente con Brava Casa, Anna, Milleidee e Max. All’inizio del nuovo secolo, addetto stampa alla start up che ha creato RCS WEB, ho continuato  a scrivere su Max,  con contributi al mitico spin off tecnologico Max 2.0 ora da collezionisti. Collaborazione proseguita in Gazzetta dello Sport.it.  Dal 2009 al 2012 ho scritto anche sul  mensile filosofico scientifico KOS. Il mio avatar l’ha  scelto mia figlia Irene, con la quale condivido l’idolatria per Bob Dylan, ma che non sopporta la mia passione per le opere di Mozart.