X Factor 2015: Eva il secondo eliminato, Mika resta con due talenti

34
0

Tanto era stata bella la prima puntata, quanto la seconda ha visto un decadimento complessivo nella qualità delle esibizioni degli undici talenti ancora in gara ad X Factor. Alla fine è uscito Eva, che a dispetto del nome è un ragazzo e che già era andato al ballottaggio giovedì scorso. In extremis se l’è cavata l’esuberante Eleonora, penalizzata dalla scelta di Skin di affidarle Meravigliosa creatura della Nannini, che è una gran bella canzone, ma poco nelle sue corde.

La puntata di ieri sera verrà ricordata soprattutto per la novità nel regolamento di mandare al ballottaggio finale quattro talenti, due per manches. Il pubblico è stato poi chiamato a salvare due di loro: i prescelti sono stati Leonardo e Margherita. Ai giudici è toccato quindi il compito finale di decidere chi dovesse uscire fra Eleonora ed Eva: per quest’ultimo ha votato il solo Mika, che era il suo giudice. Eleonora ha riproposto nel finale Sally di Vasco, già portata ai bootcamp. Un’esibizione che aveva fatto molto discutere e diviso i fan del Blasco.

Resta da dire dei due super ospiti, Justin Bieber e Francesca Michielin (per lei un ritorno a casa), dei problemi tecnici (peraltro non meglio precisati) accusati dagli Urban Strangers e di alcune scelte dei giudici difficili da comprendere.

Esibizione top della serata è stata quella di Enrica, perfetta nell’interpretazione di Like a star di Corrinne Bailey. Momento flop: l’inguardabile rossetto blu di Margherita, che da favorita per la vittoria finale si è trovata addirittura al ballottaggio. E non sarà stato per colpa del rossetto, ma in un programma così attento all’immagine certe scelte rischiano di costare care.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.