Belli di papà. Andate a lavorare

Abatantuono in gran spolvero gioca un tiro ai figli lazzaroni

41
0

Belli di papà
di Guido Chiesa
con Diego Abatantuono, Andrea Pisani, Matilde Gioli, Francesco Di Raimondo, Marco Zingaro.
Voto 7 meno

Abatantuono ha fatto i soldi costruendo autostrade col socio Catania. Ha tre figli che ha trascurato. La ragazza frequenta un fetente che tira al quattrino di famiglia, il maschio più grande non prende una decisione imprenditoriale giusta, il più giovane ha molto successo con le signore di una certa età, ma si fa beccare in flagrante sesso con la professoressa a scuola. La solita commedia costruita per il passaggio tv? Sorpresa: dirige Guido Chiesa. Seconda sorpresa: la Finanza con gli elicotteri e le forze speciali cala sulla villa di Abatantuono e i quattro scappano a Taranto, senza soldi, in clandestinità, nella casa fatiscente dei nonni di Abatantuono. I tre figli di papà sono costretti a lavorare: la ragazza che voleva aprire ristoranti finisce cameriera in una trattoria, l’ossessionato dalle startup viene vessato da un robivecchi malizioso, il ragazzino specializzato in milf riesce a vendere creme alle alghe porta a porta. E la durezza della vita reale li fa crescere. Che sia uno stratagemma del padre che li ha messi alla prova, come nelle fiabe  del passato sui re preoccupati che mettevano alla prova gli eredi al trono? Se la morale è fai lavorare con le mani un  miliardario un mesetto e diventerà un uomo e un manager migliore, non è una favola: Lapo Elkann in tuta ha spiegato come fa verniciare le Ferrari con coscienza (di classe?) perché a suo tempo è stato un mese alla catena di montaggio di famiglia. Terza sorpresa: è il remake  di un film messicano del 2013, Nosotros los nobles, di Gary Alazraki, riadattata alle formule produttive tese a portarti a fare la vacanze in Puglia, specie se speri in un ritorno di fiamma in terza età.

YouTube / Colorado Film – via Iframely

CONDIVIDI
Marco Bacci
Marco Bacci scrive di cinema, tecnologia e libri. Ogni tanto scrive romanzi. È un ex di molti lavori