Duplice debutto per Frankie HI-NRG

Il rapper diventa autore per lo Zecchino d'oro e inaugura, per la prima volta in Italia, una sua mostra fotografica.

28
0

Strano ma vero: Frankie HI-NRG esordisce come autore per la 58esima edizione dello Zecchino d’oro. Firmato dal rapper è il brano Zombie vegetariano, che sarà interpretato da Giacomo Dandrea, bimbo di 8 anni. Il brano non poteva che essere spunto di riflessione, come ogni pezzo che nasce dalla penna di Frankie, all’anagrafe Francesco di Gesù. Uno zombie che si nutre solo di verdure è convinto che tutti scappino via da lui per questo motivo. Invece le persone si allontanano perché hanno paura dello zombie. Quando questi cerca di spiegarsi, dalla sua bocca non escono parole ma solo suoni. Fondamentale l’intervento di un bambino che riesce a interpretare il mostro, facendo nascere un’amicizia che scaccia la paura.

«È per me un onore e una grande emozione, visto che i primi dischi che ho ascoltato e che mi hanno formato erano proprio dello Zecchino d’Oro. Scrivere per i bambini consente di comunicare a più livelli, affrontando temi complessi come l’emarginazione, l’incomunicabilità e il pregiudizio con leggerezza e originalità, mettendoli alla portata di grandi e piccini» spiega Frankie HI-NRG.

L’altro debutto riguardo la fotografia, passione che si porta dietro da quando, a tre anni, scattò la prima foto con una Polaroid. Dopo l’esordio a New York, arriva a Milano Metrapolis, il progetto fotografico costituito da scatti di Frankie realizzati per le strade di New York. La mostra sarà inaugurata il 3 dicembre presso la Galleria D’Arte Spazio 22 (Viale Sabotino, 22).

CONDIVIDI
Matilde Ferrero
Vent'anni e un corso di studi a Milano. Soffro di Londonite da quando ho passato tre mesi nella capitale britannica e poi ho dovuto lasciarla. Una volta ho incontrato Paul McCartney, ma non l’ho riconosciuto.