Nel paese dei coppoloni. Capossela approda al cinema

97
0
Riccardo Medana

Dopo la carriera musicale e le (tante) parentesi letterarie, Vinicio Capossela approda anche al cinema: sarà proiettato nelle sale, con un evento speciale il 19 e il 20 gennaio 2016, Nel paese dei coppoloni,  il primo viaggio cinematografico del cantautore.
Il film, diretto da Stefano Obino e presentato in anteprima al Medimex a Bari, si svolge in Alta Irpinia, terra natale della famiglia di Capossela, e intento della pellicola è quello di raccontare al pubblico luoghi remoti nel tempo, altrimenti destinati alla sola memoria.
Nel paese dei coppoloni sarà accompagnato da una colonna sonora originale: l’anticipazione di cinque inediti che andranno a comporre il nuovo album, in uscita l’anno prossimo, e le esibizioni dal vivo de Il ballo di San Vito e La marcia del camposanto.

Il trailer del film

YouTube / Nexo Digital – via Iframely

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.