Rivoluzione a The Voice of Italy, tutta nuova la giuria

41
0

Arriva la rivoluzione a The Voice of Italy, l’edizione 2016 dal talent show di Rai Due avrà un tavolo della giuria completamente rinnovato.

Lasciano infatti il programma J-Ax, Noemi, Piero Pelù e la coppia composta da Francesco e Roby Facchinetti. Al loro posto tre nomi nuovi ed un ritorno. I debuttanti sono Max Pezzali, Emis Killa e Dolcenera; la rientrante è invece una delle grandi signore della televisione italiana, Raffaella Carrà.

Lo show, con le “audizioni al buio”, inizierà il prossimo 4 marzo. E chissà quale sarà l’impatto della nuova giuria sui destini del programma: storicamente The Voice of Italy fa discreti ascolti, ma finora non è riuscito ancora a lanciare in grande stile un nome nuovo nel panorama musicale italiano. Accadrà nel 2016?

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.