Sabato 26 dicembre

68
0

Definirlo il “John Frusciante italiano” è forse eccessivo, ma nel suo piccolo anche Mauro Repetto viene ricordato per essere “uscito dal gruppo” all’apice del successo. Nato a Genova, il 26 dicembre 1968, Repetto compie oggi 47 anni. La storia è nota: cresce a Pavia, conosce a scuola Max Pezzali, con lui inizia a fare musica negli anni ottanta e nel 1991 dà vita agli 883. Il successo è immediato: prima Hanno ucciso l’uomo ragno e poi Nord sud ovest est fanno degli 883 la band del momento. Il duo è quasi surreale: mentre Max canta, Mauro si dimena al suo fianco, in una danza frenetica che diventa a suo modo il marchio di fabbrica del gruppo. L’avventura dura però solo tre anni: nel 1994 infatti Mauro saluta la compagnia e se ne va negli Stati Uniti. La parentesi a stelle e strisce dura solo pochi mesi. Nel 1995 è di nuovo in Italia ed incide ZuccheroFilatoNero, il suo primo e unico disco da solista. Non funziona. Agli occhi del grande pubblico sparisce. Va a vivere in Francia e la storia racconta che si ritrovi a vestire i panni del cowboy, come animatore, a Disneyland Parigi. Poi diventa manager e torna anche nel mondo dello spettacolo dedicandosi al teatro. Nel 2012 Max Pezzali festeggia i vent’anni di carriera incidendo Hanno ucciso l’uomo ragno 2012: Repetto partecipa come corista nell’unico inedito del disco, Sempre noi, ed appare nel video della canzone. Oggi spegne 47 candeline e chissà se si ritroverà a pensare agli anni ruggenti degli 883, al successo al quale ha rinunciato per inseguire la sua vita. In ogni caso, buon compleanno Mauro!

Gli altri fatti del giorno:
1960: nasce il musicista e cantante Stefano Palatresi
1962: nasce James Kottak, batterista degli Scorpions
1963: viene pubblicato negli Stati Uniti il 45 giri dei Beatles I want to hold your hand
1963: nasce Lars Ulrich, batterista dei Metallica
1971: nasce l’attore e cantante Jared Leto
1999: muore il cantante Curtis Mayfield

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.