Harrison Ford sarà ancora Indiana Jones

33
0

Harrison Ford sarà ancora una volta Indiana Jones. A rivelarlo è stato Bob Iger, amministratore delegato della Disney, che in un’intervista a Bloomberg ha confermato che la serie ideata quasi 40 anni fa da George Lucas arriverà al suo quinto episodio.
Trama e data di uscita, ovviamente, sono ancora top secret, così come il resto del cast. L’unica cosa certa, ed è una bella conferma, è che dietro alla macchina da presa ci sarà ancora una volta Steven Spielberg, regista di tutti e quattro i film della serie. Quanto ad Harrison Ford, da poco tornato anche nei panni di Han Solo nell’ultimo Star Wars, la “benedizione” è arrivata da Mr. Spielberg in persona che, parlando di lui, ha detto: «Credo che nessuno possa sostituirlo, non credo succederà. Da sempre è mia intenzione che non accada quel che è successo con James Bond o Spider-Man. C’è un solo Indiana Jones ed è Harrison Ford». Da tempo infatti si erano inseguite delle voci che parlavano di Bradley Cooper o Chris Pratt nelle vesti dell’archeologo più famoso di tutti i tempi. Ma ormai la dichiarazione di Spielberg e la conferma dello stesso Harrison Ford non lasciano più dubbi.
Per chi si stia chiedendo se il film sia già in fase di lavorazione, la risposta è sì, anche se ovviamente a un livello ancora embrionale: David Koepp, già sceneggiatore dell’ultimo episodio, starebbe già lavorando al copione.

CONDIVIDI
Laura Berlinghieri
Nata a Venezia, ma vivo a Milano. Classe '93. Diploma al liceo scientifico-linguistico, ultimo anno di Giurisprudenza all'Università di Padova e un Erasmus in Spagna. Tanti interessi: dalla scrittura alla musica, dai viaggi alla politica. Musicista per diletto e aspirante giornalista. Prime collaborazioni con Max/Gazzetta dello Sport, Radio Base di Mestre, Young.it e NonSoloCinema.com. Giornalista pubblicista, da cinque anni inviata alla Mostra del Cinema di Venezia.