Addio a Silvana Pampanini, stella del cinema italiano degli anni ’50

53
0

Il cinema italiano piange oggi una delle sue attrici degli anni d’oro. Al Policlinico Gemelli di Roma è morta questa mattina Silvana Pampanini. Aveva 90 anni. Era nata a Roma il 25 settembre 1925.

Tra la fine degli anni quaranta e l’inizio degli anni sessanta era stata una delle attrici più contese del cinema italiano, lavorando con registi importanti come Camillo Mastrocinque, Steno, Mario Monicelli, Mario Soldati, Luigi Zampa, Sergio Corbucci, Luigi Comencini, Pietro Germi, Giuseppe De Santis e Raffaello Matarazzo.

Donna bellissima, si era fatta notare partecipando a Miss Italia nel 1946. Di lei si innamorò perdutamente Totò.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.