Sabato 16 gennaio

52
0

La storia della musica la scrivono gli artisti, ma a volte anche i locali. Il Cavern Club di Liverpool è un esempio lampante in questo senso: inaugurato il 16 gennaio del 1957, esattamente 59 anni fa, resterà per sempre nell’immaginario collettivo per aver lanciato in orbita i Beatles. Fu Alan Sytner ad aprirlo, ispirandosi ai locali jazz di Parigi. Il 21 febbraio del 1961 arrivano i Beatles: da quel giorno e fino all’estate del 1963 suoneranno la bellezza di 292 volte nel locale di Mathew Strett. Dopo aver ospitato altri artisti di fama mondiale, fra i quali Elton John, i Rolling Stones e The Who, il Cavern Club chiuderà nel 1973. Una riproduzione dello storico locale riaprirà poi nel 1984 e tuttora è in attività.

Gli altri fatti del giorno:
1886: muore il compositore Amilcare Ponchielli
1893: nasce il cantante e attore Odoardo Spadaro
1924: nasce il cantante Achille Togliani
1957: muore il direttore d’orchestra Arturo Toscanini
1959: nasce la cantante Sade
1979: nasce la cantante Aaliyah
1981: nasce Nick Valensi, chitarrista degli Strokes

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.