Martedì 19 gennaio

29
0

Era davvero un personaggio originale Piero Ciampi, un caso unico nella storia della musica italiana. Oggi sono 36 anni che il cantautore livornese non è più tra noi ed innumerevoli in tutti questi anni sono stati gli omaggi che gli sono stati dedicati. In vita però, per lui, le cose andarono diversamente. Nato a Livorno il 28 settembre 1934, Ciampi ebbe un’esistenza turbolenta, purtroppo caratterizzata da un eccessivo amore per la bottiglia. Il vizio dell’alcool, unito ad un carattere non certo facile, ebbero un peso determinante nella sua carriera. Iniziò ad incidere dischi nel 1961, scrisse per cantanti famosi come Gigliola Cinquetti, Nada, Dalida e Nicola Di Bari, ebbe amicizie importanti, fra le quali Gino Paoli, Gianfranco Reverberi e Paolo Conte, ma non riuscì mai ad arrivare al successo di massa. Morì per un tumore a Roma il 19 gennaio 1980, appena 45enne. Dopo la sua scomparsa c’è stata la gara a riscoprirlo, da parte di chi gli era amico in vita e di chi invece, magari anche solo per ragioni anagrafiche, ne ha colto la grandezza solo in un secondo tempo.

Gli altri fatti del giorno:
1853: debutta a Roma l’opera Il trovatore di Giuseppe Verdi
1912: nasce il cantante Roberto Murolo
1937: nasce la cantante Giovanna Marini
1943: nasce la cantante Janis Joplin
1944: nasce Paolo Tofani, già chitarrista degli Area
1946: nasce la cantante ed attrice Dolly Parton
1947: nasce Rod Evans, già cantante dei Deep Purple
1947: nasce l’attore e cantante Alessandro Haber
1949: nasce il cantante Robert Palmer
1952: nasce Dewey Bunnell, cantante degli America
1983: nasce la cantante Utada Hikaru
1983: muore l’arrangiatore, compositore e produttore Don Costa
1995: muore il pianista e cantante Roberto Fogu
2006: muore il cantante Wilson Pickett
2007: muore Denny Doherty, già cantante dei The Mamas & the Papas
2012: muore il produttore, compositore e paroliere Giancarlo Bigazzi

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.