Weekend al cinema, i consigli di Spettakolo

97
0

Due nuove uscite imperdibili, l’ultimo vincitore di Venezia, una commedia italiana che promette originalità ed il film che ha fatto incetta di candidature in vista della notte degli Oscar: sono cinque le pellicole che segnaliamo per chi in questo fine settimana vorrà trascorrere qualche ora al cinema.

Attesissimo, è arrivato nelle sale Il figlio di Saul, film ungherese di László Nemes che racconta la storia di un prigioniero di Auschwitz che crede di riconoscere suo figlio in un cadavere e cerca in tutti i modi di trovare un rabbino e dargli una degna sepoltura. Il film ha vinto il Gran Premio della Giuria a Cannes, il Golden Globe per il miglior film straniero e nella stessa categoria è candidato all’Oscar.

YouTube / Movie Trailers – via Iframely

L’altra nuova uscita importante di questo fine settimana è Steve Jobs di Danny Boyle (già autore di Trainspotting e The Milionaire), con Michael Fassbender e Kate Winslet (entrambi candidati all’Oscar). La figura di Steve Jobs è tratteggiata nel momento della presentazione di tre prodotti che hanno segnato la storia della tecnologia moderna.

YouTube / Mario Rossi – via Iframely

Per cinefili duri e puri, quelli abbonati alle sale d’essai, è invece Ti guardo del venezuelano Lorenzo Vigas: il racconto di un odontotecnico che abborda ragazzini, li paga e non li tocca, ha vinto il Leone d’Oro all’ultima Mostra di Venezia.

YouTube / CINEMA – via Iframely

Gli amanti del cinema italiano possono invece fare una scommessa: The Pills – Sempre meglio che lavorare, di e con Luca Vecchi, potrebbe essere uno dei film rivelazione dell’anno. Tre trentenni vogliono orgogliosamente restare post-adolescenti a vita: ci riusciranno?

YouTube / Medusa Film Official – via Iframely

Se infine volete andare sul sicuro ed ancora non l’avete visto, potete puntare su Revenant – Il redivivo di Alejandro González Iñárritu, con Leonardo DiCaprio impegnato in una quasi impossibile lotta per la sopravvivenza ed un ottimo Tom Hardy al suo fianco. Il film è candidato a dodici Oscar.

YouTube / 20th Century Fox – via Iframely

Le altre uscite di questa settimana sono Piccoli brividi di Rob Letterman e Se mi lasci non vale di Vincenzo Salemme. Per gli amanti della lirica segnaliamo anche che nelle sale c’è La Cenerentola, l’opera di Gioachino Rossini, nella rappresentazione di Emma Dante per il Teatro dell’Opera di Roma.

CONDIVIDI
Marco Pagliettini
Nato a Lavagna (GE) il 26 luglio 1970, nel giorno in cui si sposano Albano e Romina, dopo un diploma in ragioneria ed una laurea in economia e commercio, inizio una brillante (si fa per dire) carriera come assistente amministrativo nelle segreterie scolastiche della provincia di Genova e, contemporaneamente, divorato dalla passione del giornalismo, porto avanti una lunga collaborazione con l’emittente chiavarese Radio Aldebaran e il quotidiano genovese Corriere Mercantile. Dal 2008 curo il blog Atuttovasco.