19/05/2016 BRUCE A LISBONA

264
0

Mentre ci lambicchiamo il cervello e spariamo numeri e location su eventuali e possibili date italiane del nostro caro Boss, lui ci manda il suo segnale dal suo sito ufficiale, aggiungendo nuovi show negli States e – soprattutto – facendoci sapere che il 19 maggio sarà a Lisbona in Portogallo. Allora comincia ad avere senso quel 14 maggio al Circo Massimo di Roma lanciato dal quotidiano La Repubblica qualche giorno fa subito smentito da una parte (il promoter) e confermato dall’altra (la Komen che ogni anno in tutto il mondo – e a Roma – organizza la  Race For Cure per la raccolta fondi per la ricerca contro il tumore al seno)? Come dicevano i Latini, del resto noi Romani siamo rimasti un po’ Latini dentro, in medio stat virtus (la virtù sta nel mezzo) e forse anche la verità chissà… Noi Springsteeniani ci speriamo tutti e intanto magari, chi può, si compra un bel biglietto per Lisbona che – oltretutto – è una bellissima città.

Queste le nuove date appena pubblicate sul sito ufficiale di Springsteen:

Portland (Or) da definire/ Seattle (WA) da definire/ 28.03 New York (recupero della data annullata il 24 gennaio)/ 31.03 Denver (CO)/ 03.04 Oklahoma City (OK)/ 05.04 DAllas (X)/ 07.04 Kansas City (MO)/ 10.04 Greensboro (NC)/ Columbus (OH) da definire/ 14.04 Auburn Hills (MI)/ 18.04 University Park (PA)/ 20.4 Baltimore (MD)/ 23 e 25.04 Brooklyn (NY)/ 19.05 Lisbona (Portogallo)

CONDIVIDI
Patrizia De Rossi
Patrizia De Rossi è nata a Roma dove vive e lavora come giornalista, autrice e conduttrice di programmi radiofonici. Laureata in Letteratura Nord-Americana con la tesi La Poesia di Bruce Springsteen, nel 2014 ha pubblicato Bruce Springsteen e le donne. She’s the one (Imprimatur Editore), un libro sulle figure femminili nelle canzoni del Boss. Ha lavorato a Rai Stereo Notte, Radio M100, Radio Città Futura, Enel Radio. Tra i libri pubblicati due su Luciano Ligabue: Certe notti sogno Elvis (Giorgio Lucas Editore, 1995) e Quante cose che non sai di me – Le 7 anime di Ligabue (Arcana, 2011). Uno (insieme a Ermanno Labianca) su Ben Harper, Arriverà una luce (Nuovi Equilibri, 2005) e uno su Gianna Nannini, Fiore di Ninfea (Arcana). Il suo ultimo libro, scritto con Mauro Alvisi, s'intitola "Autostop Generation" (Ultra Edizioni). Dal 2006 è direttore responsabile di Hitmania Magazine, periodico di musica spettacolo e culture giovanili.